(> 'corporate.personal_label' | translate <) (> 'corporate.corporate_label' | translate <)

 

La seguente versione sará in vigore a partire dal: 15.01.2017


Condizioni generali di contratto per l'uso della piattaforma myDriver (inclusa l'applicazione myDriver) e l'effettuazione di servizi da parte del fornitore del servizio di trasporto ("CGC myDriver")
 

  1. Norme generali
    1. Campo di applicazione. Le presenti condizioni generali di contratto (“CGC”) si applicano per (i) l'accesso e l'utilizzo del sito web www.mydriver.com, per i siti web collegati, l'applicazione myDriver e altri contenuti, siti web, applicazioni, prodotti e servizi messi a disposizione o effettuati da MD Digital Mobility GmbH & Co. KG („myDriver“) (qui di seguito indicati collettivamente “Piattaforma“) e (ii) la mediazione tramite la piattaforma, telefono o e-mail di contratti relativi a servizi Chauffeur, di mobilità e logistica („Servizi“) con fornitori di servizi che cooperano con myDriver („Fornitori di servizi“). Con siti collegati si intendono quei siti web usati da myDriver per la intermediazione di contratti di servizio e/o tramite i quali terzi offrono servizi sulla base di un accordo stipulato con myDriver o operano come intermediari di contratti relativi a servizi, escluso il sito www.mydriver.com.
    2. Su myDriver. myDriver funge da intermediario di contratti di servizi („Contratti di servizi“), stipulati tra l'utente e il fornitore del servizio. „Utenti“ ai sensi delle presenti CGC sono persone giuridiche e fisiche che utilizzano la piattaforma, indipendentemente dal fatto che si siano o meno registrati su myDriver per l'utilizzo dei servizi o della piattaforma.
    3. Stipulazione delle CGC. Con l'accesso alla piattaforma o in seguito alla registrazione o utilizzo della piattaforma, l'utente accetta la validità delle presenti CGC. Vi preghiamo pertanto di leggere attentamente le presenti CGC prima di accedere alla piattaforma o prima di utilizzarla.
    4. Modifiche delle CGC. myDriver si riserva il diritto di modificare le presenti CGC con effetto futuro. Le modifiche vengono qui pubblicate e diventeranno parte del contratto solo dopo che l'utente le avrà accettate. A tal fine è sufficiente che myDriver informi l'utente della nuova versione delle CGC inviandola all'indirizzo e-mail indicato dall'utente per lo scambio di comunicazioni. Se l'utente non si oppone alla modifica delle CGC entro quattro settimane, il consenso varrà come dato. myDriver farà presente all'utente, nell'email con la quale myDriver invia la nuova versione delle CGC, la possibilità di opporsi e il significato del termine di quattro settimane.
    5. Non validità delle Condizioni generali di Contratto dell'utente. Le Condizioni generali di Contratto dell'utente non hanno alcuna validità. Esse non verranno applicate anche se myDriver non vi si opporrà espressamente.
    6. Lingua contrattuale. La lingua contrattuale è il tedesco.
    7. Messa a disposizione delle CGC. L'attuale versione delle presenti CGC è continuamente a disposizione. Gli utenti potranno anche stamparle o salvarle come documenti elettronici.
    8. Tutela della privacy. myDriver e il fornitore dei servizi raccolgono e salvano i dati personali necessari per l'esecuzione del contratto. Essi si attengono alle disposizioni legali nel trattamento dei dati personali. Si prega di prendere anche nota della Dichiarazione sulla Privacy di myDriver, richiamabile all'indirizzo www.mydriver.com/it/privacy.

 

  1. Registrazione per l'utilizzo della piattaforma e contratto di utilizzo della piattaforma
    1. Registrazione. Per poter utilizzare la piattaforma è necessario che l'utente effettui la registrazione. La registrazione è gratuita e presuppone l'accettazione da parte dell'utente delle presenti CGC. Per l'effettuazione della registrazione, l'utente dovrà fare alcune indicazioni (ad es. nome e cognome, indirizzo e-mail). Quando l'utente si registra online, i dati contrattuali verranno visualizzati all'utente prima dell'invio della richiesta di registrazione, in modo tale che l'utente avrà la possibilità, prima di inviare la richiesta di registrazione, di correggere i suoi dati. L'utente fa una richiesta vincolante di stipulare un contratto di utilizzo della piattaforma („Contratto di utilizzo della piattaforma“) al momento dell'invio della richiesta di registrazione online, tramite l'applicazione myDriver, per telefono o e-mail. myDriver si riserva il diritto di accettare o rigettare la richiesta. Non esiste un diritto di stipulazione di un contratto di utilizzo della piattaforma. Se myDriver accetta la richiesta di stipulazione di un contratto di utilizzo della piattaforma, myDriver ne informerà l'utente per e-mail, all'indirizzo e-mail indicato dall'utente, e creerà per l'utente unprofilo utente. La conferma della registrazione verrà salvata da myDriver, ma l'utente non potrà ancora vederla o richiamarla.
    2. Requisiti per la registrazione. La registrazione è consentita solo a persone fisiche del tutto capaci di agire, a persone giuridiche e a società di persone. La registrazione di una persona giuridica o di società di persone deve essere effettuata da una persona con facoltà di rappresentanza, il cui nome deve essere indicato.
    3. Correttezza delle indicazioni. L'utente è tenuto a garantire continuamente la verità e la correttezza delle indicazioni presenti nel suo profilo utente. Se le indicazioni dell'utente nel profilo utente non sono vere, aggiornate e complete, esso non potrebbe poter utilizzare i servizi oppure myDriver potrebbe recedere dal contratto di utilizzo della piattaforma stipulato con l'utente.
    4. Comunicazione per e-mail. All'utente si potranno trasmettere dichiarazioni con valore legale all'indirizzo e-mail indicato nel profilo utente.
    5. Password. L'utente è tenuto a mantenere segreta la sua password. Esso non ha il diritto di far utilizzare il suo profilo utente da terzi. Se l'utente è a conoscenza o ha motivo di credere che terzi utilizzano i suoi dati di accesso oppure possono in altro modo accedere al suo profilo utente, dovrà informarne immediatamente myDriver. myDriver potrà bloccare il profilo utente fino a quando la fattispecie non sarà chiarita.
    6. Responsabilità in caso di uso illegittimo del profilo utente. L'utente risponde nei confronti di myDriver per tutte le azioni esperite tramite il suo profilo utente, tranne nel caso che tali azioni non siano frutto di un comportamento colposo dell'utente.
    7. Recesso. Il contratto di utilizzo della piattaforma viene stipulato a tempo indeterminato. L'utente potrà recedere in qualsiasi momento dal contratto, senza preavviso, inviando una dichiarazione scritta a myDriver o per e-mail tramite l'indirizzo di e-mail indicato nel suo profilo utente a service@mydriver.com. myDriver potrà anche recedere dal presente contratto di utilizzo della piattaforma, senza preavviso, nei confronti dell'utente, per e-mail, tramite l'indirizzo di e-mail indicato nel suo profilo utente 

 

  1. Contratti di fornitura di servizi - Rapporti contrattuali e stipulazione del contratto
    1. Rapporti contrattuali. myDriver consente all'utente di stipulare contratti di servizio con fornitori di servizi (ad es. autisti o società di noleggio di limousine) e di concordare l'effettuazione dei contratti. myDriver funge da intermediario di un contratto di servizio con un fornitore di servizi („Contratto di fornitura di servizi“). L'utente ha pertanto diritti diretti nei confronti del fornitore del servizio. L'utente riconosce che myDriver opera esclusivamente come intermediario o mediatore, senza tuttavia effettuare alcun servizio. L'utente non ha diritto all'intermediazione o stipulazione di contratti di fornitura di servizi.
    2. Stipulazione di contratti di fornitura di servizi. I contratti di fornitura di servizi vengono stipulati tra l'utente e i fornitori di servizi come segue: l'utente indica qual è il servizio richiesto (ad es. servizio di transfer o noleggio a ore) e compila quindi il modulo di prenotazione sulla piattaforma. Il prezzo del servizio viene quindi indicato per le singole categorie di prenotazioni. L'utente seleziona quindi una categoria di prenotazione e seleziona la modalità di pagamento, inserisce i dati per la fatturazione e di contatto in relazione al servizio da effettuare. L'utente potrà quindi controllare i dati inseriti della richiesta di servizi („Richiesta di prenotazione“) e correggerli prima di cliccare sul campo „[Prenota ora con obbligo di pagamento“] o su un campo con un'indicazione simile. Quando l'utente effettua una richiesta di prenotazione tramite la piattaforma, telefonicamente o per e-mail a myDriver, ciò rappresenta un'offerta di stipulazione di un contratto di fornitura di servizi con un fornitore di servizi. Quando myDriver riceve la richiesta di prenotazione invierà all'utente un'e-mail confermando la ricezione della richiesta di prenotazione e dei dati ivi indicati. Il contratto di fornitura del servizio tra l'utente e il fornitore del servizio viene perfezionato solo quando myDriver invia un'altra dichiarazione („Dettagli del viaggio“), per e-mail, poco prima dell'effettuazione del viaggio, contenente il nome e i dati di contatto del fornitore del servizio selezionato. Se myDriver non è in grado di procurare un fornitore di servizi che risponda alla richiesta di prenotazione, myDriver invierà all'utente un'e-mail con cui l'informerà dell'impossibilità di evadere la richiesta di prenotazione. Oltre alle presenti CGC, si applicheranno le condizioni di prenotazione valide al momento della prenotazione. Le condizioni di prenotazione potranno essere consultate all'indirizzo https://www.mydriver.com/it/condizioni-di-prenotazione

 

  1. Il recesso da contratti di fornitura di servizi
    1. Recesso. L'utente potrà recedere dai contratti di fornitura di servizi gratuitamente o in modo oneroso, in dipendenza delle condizioni valide per la relativa categoria di prenotazione o per il relativo contratto di fornitura di servizi. Le condizioni di prenotazione potranno essere consultate su https://www.mydriver.com/it/condizioni-di-prenotazione
    2. Recesso solo tramite la piattaforma. Per poter garantire un'evasione sicura e corretta delle richieste, tutti i recessi dovranno essere effettuati tramite la piattaforma o telefonicamente. Non è possibile effettuare il recesso per e-mail. myDriver confermerà all'utente per e-mail l'efficacia del recesso.

 

  1. Il pagamento del prezzo dovuto in base ai contratti di fornitura di servizi
    1. Prezzi. Tutti i prezzi fissati nei contratti di fornitura di servizi contengono i possibili costi e le imposte legali. Se le parti non hanno convenuto diversamente, il prezzo della prenotazione di percorsi vale per il relativo percorso senza fermate intermedie e senza deviazioni. Per la prenotazione di noleggio a tempo, l'utente dovrà pagare il prezzo stipulato anche se termina il viaggio in anticipo o se lo accorcia.
    2. Fatture. myDriver invierà all'utente una fattura sul prezzo dovuto, per conto del fornitore del servizio (esclusivamente) per e-mail.
    3. Metodo di pagamento. Il prezzo dovrà essere pagato in base al metodo di pagamento selezionato dall'utente durante la prenotazione. Se si è scelta la modalità di pagamento su ricezione della fattura, il prezzo dovrà essere pagato entro dieci giorni dall'invio della fattura.

 

  1. Responsabilità di myDriver ai sensi del contratto di utilizzo della piattaforma e dei fornitori di servizi ai sensi dei contratti di fornitura di servizi.
    1. myDriver risponde nei confronti dell'utente, in particolare per quanto riguarda gli obblighi di myDriver ai sensi del contratto di utilizzo della piattaforma, esclusivamente ai sensi del presente punto VI; ciò vale anche per quanto riguarda gli obblighi di procurare i contratti di fornitura di servizi. myDriver non risponde di azioni ed omissioni di fornitori di servizi, in particolare nel quadro della stipulazione o dell'esecuzione di un contratto di fornitura di servizi. I fornitori di servizi o gli autisti al servizio dei fornitori dei servizi o eventuali subcontraenti non sono né ausiliari né subcontraenti di myDriver.
    2. myDriver e il partner di cooperazione di myDriver rispondono in modo illimitato per i danni causati per grave negligenza da essi, dai loro addetti e ausiliari, in caso di reticenza dolosa relativamente a vizi, in caso di espressa assunzione di una garanzia o per danni alla vita, all'incolumità e alla salute.
    3. myDriver e il partner di cooperazione di myDriver rispondono per altri danni solo nel caso che abbiano violato un obbligo, dal cui assolvimento dipende l'esecuzione del contratto e sul cui rispetto il partner contrattuale ha una legittima aspettativa. L'obbligo di risarcimento del danno è limitato a quei danni configurabili come tipici del contratto e prevedibili. Resta salva la responsabilità prevista dalla Produkthaftungsgesetz [Legge sulla responsabilità per danno da prodotti difettosi].
    4. myDriver non risponde degli obblighi risultanti dai contratti di fornitura di servizi. In particolare, myDriver non risponde del rispetto da parte del fornitore del servizio delle disposizioni pubblico-legali.
    5. La responsabilità di myDriver in merito alla correttezza, affidabilità, completezza e attualità dei contenuti e programmi messi a disposizione gratuitamente da myDriver sulla piattaforma è esclusa, parimenti a quella per danni che ne risultino.

 

  1. Disposizioni finali
    1. Cessione. myDriver potrà cedere i diritti e gli obblighi risultanti dal contratto di utilizzo della piattaforma con un preavviso di quattro settimane, interamente o in parte, a un terzo; in tal caso l'utente potrà recedere per giusta causa dal contratto di utilizzo della piattaforma.
    2. Forza maggiore. Se eventi o circostanze che non rientrano nella sfera di influenza di myDriver o del fornitore del servizio (forza maggiore) rendono impossibile l'esecuzione dei relativi obblighi contrattuali, myDriver o il fornitore del servizio, secondo chi è l'interessato, verrà esonerato dall'obbligo. Sono da considerarsi casi di forza maggiore in particolare l'interruzione o il non funzionamento di internet o di altre reti, di collegamenti di telecomunicazione, dell'energia elettrica o di infrastrutture e di distributori e fornitori e le intemperie.
    3. Diritto applicabile. Il contratto di utilizzo della piattaforma e dei contratti di fornitura di servizi sono soggetti esclusivamente al diritto sostanziale della Repubblica Federale di Germania con esclusione della Convenzione delle Nazioni Unite sui contratti di vendita internazionale di merci e del diritto privato internazionale tedesco.
    4. Foro competente. Per utenti che sono commercianti si conviene come foro per tutte le controversie legali connesse al presente contratto e per singoli contratti il Tribunale di Berlino.

 

  1. Identificativo fornitore

Dati di contatto di myDriver:

MD Digital Mobility GmbH & Co. KG

Hausvogteiplatz 2

D-10117 Berlin

 

Numero Registro del Commercio: HRA 49802 B

Tribunale del Registro del Commercio: Amtsgericht Charlottenburg, Berlino

E-mail: service@mydriver.com

Telefono: +49 (30) 340 440 440

 

 

myDriver - come funziona

Controlla il prezzo

via sito internet o mobile: indirizzo di partenza e di arrivo, data e orario

Scegli la categoria del veicolo

Tutti i prezzi sono fissi, No extra costi per bagagli o orari d´attesa

Accedi / Registrati

Accedi e registrati in solo pochi passi

Scegli un metodo di pagamento e prenota

Cancellazione gratuita fino ad un´ora dalla partenza

Conferma email

Riceverai la conferma della prenotazione e le informazioni sull´autista attraverso la mail specificata